Napoli – Festa delle Forze Armate sul Lungomare – Lo spettacolo delle Frecce Tricolori – Photogallery

TemplarNews.com

Si è svolta stamane a Napoli la festa delle Forze Armate nel giorno della Vittoria del 4 novembre 1918 della Prima Guerra Mondiale.

Il Capo dello Stato, con il responsabile della Difesa e il Capo di Stato maggiore della Difesa, generale Enzo Vecciarelli, ha passato in rassegna i reparti schierati sul lungomare Caracciolo. Ad accogliere Mattarella il presidente della giunta regionale della Campania Vincenzo De Luca e il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.

«Grazie a tutti gli uomini delle forze armate per il vostro impegno quotidiano» ha detto rivolgendosi a tutti i militari il capo di Stato maggiore della Difesa Enzo Vecciarelli. Il capo di Stato Maggiore della Difesa ha poi ricordato che sono circa seimila i militari impegnati all’estero in 27 Paesi.

«Oggi tutti gli italiani festeggiano l’unità nazionale e si uniscono alle Forze Armate, facendo memoria del passato per vivere il presente e costruire il futuro» ha detto il ministro della difesa Lorenzo Guerini nel suo intervento. La giornata, ha aggiunto Guerini, «vede le Forze Armate protagoniste nella difesa dell’unità nazionale come valore condiviso».

Dopo la parata di una rappresentanza delle Forze Armate, c’è stata la parata delle Frecce Tricolori, la pattuglia acrobatica riconosciuta tra le più brave a livello mondiale, che ha disegnato il tricolore nei cieli del Golfo di Napoli.

Courtesy Giovanni Di Cecca / MONITORE NAPOLETANO

Video – Frecce Tricolori dal Via Aniello Falcone
(Courtesy Luigi di Vicino Architet)

Photogallery – Parata del 4 Novembre 2019

Photo by Giovanni Di Cecca / MagnaPicture.com — Archivio Storico dicecca.net – MONITORE NAPOLETANO

Giovanni Di Cecca su Instagram

Photogallery – Parata del 4 Novembre 2019 – Le Frecce Tricolori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Releated

Salerno – I Cavv. Roberto Nobile e Carlo Coppola sono entrati a far parte della Congrega di Santiago de Compostela

TemplarNews.com

TemplarNews.comNel 2002 l’OSMTJ pose a 5km dalla Cattedrale di Santiago de Compostela una statuta raffigurante un cavaliere Templare a protezione del cammino, sul famoso Cammino di Santiago. I Cavalieri Roberto Nobile e Carlo Coppola della Commenda di Salerno hanno ricevuto l’attestato di affiliazione alla Congrega della Cattedrale di Santiago de Compostela