Covid-19 – Un benefattore dell’Ordine: Aurelio Deyme

TemplarNews.com

Se gli Angeli Templari hanno potuto donato aiuti alle famiglie bisognose in questi 2 mesi e mezzo lunghissimi di lockdown, di lo si deve in particolare all’abnegazione degli stessi Angeli Templari e dei volontari che li hanno supportati, rispondendo in molti alla chiamata del Maestro Generale Gennaro Luigi Nappo, ma i volontari, che si sono spesi per raccogliere la generosità della persone che hanno donato fuori i supermercati, come abbiamo mostrato nei precedenti articoli, ma lo si deve anche a quanti si sono spesi in prima persona per aiutre le tante famiglie bisognose in questi giorni così difficili.

Uno di questi, che è stato elevato a Cavaliere Onorario dal Maestro Nappo, è Aurelio Deyme (foto principale) che con grande spirito cavalleresco ha fatto una serie di donazioni all’Ordine e agli Angeli Templari di tra cui Mascherine Chirurgiche, Giocattoli, Vestiti.

Attestato di Cavaliere Onorario dell’Avv. Aurelio Deyme

Soprattutto i dispositivi di protezione personale, nuova parola con la quale abbiamo fatto l’abitudine a convivere, sono quelli più introvabili sul mercato, e soprattutto qui in Campania sono obbligatori.

Il Maestro di Casa,. fr. Luigi Cirillo (foto) ha preso in consegna il dono del Cavaliere Onorario Aurelio Deyme presso la sede magistrale di Portici, dove il Balivo Laura Pedrizzi e il Comandante delle Guardie Templari Giuseppe Maschile hanno provveduto a distribuire ai meno abbienti i doni ricevuti

Il Comune di Comiziano (NA), nella persona del Sindaco Severino Nappi, ha ringraziato i nostri Angeli Templari per aver fornito 50 mascherine (un parte della donazione di Aurelio Deyme) che sono state subito rese disponibili alla cittadinanza per quanti non hanno potuto averle o comprarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Releated

Salerno – I Cavv. Roberto Nobile e Carlo Coppola sono entrati a far parte della Congrega di Santiago de Compostela

TemplarNews.com

TemplarNews.comNel 2002 l’OSMTJ pose a 5km dalla Cattedrale di Santiago de Compostela una statuta raffigurante un cavaliere Templare a protezione del cammino, sul famoso Cammino di Santiago. I Cavalieri Roberto Nobile e Carlo Coppola della Commenda di Salerno hanno ricevuto l’attestato di affiliazione alla Congrega della Cattedrale di Santiago de Compostela