Sri Lanka – L’OSMTJ ha elevato a Cavalieri i martiri dell’attentato di Pasqua a Colombo

TemplarNews.com

Dopo il tremendo attentato del 21 aprile 2019, di cui riportiamo il link all’articolo pubblicato sul MONITORE NAPOLETANO, l’Ordine Sovrano Militare del Tempio di Jerusalem ha deciso di elevare alla dignità cavalleresca di tutte le vittime dell’infame tragedia consumata in 8 attentati tra chiese ed hotel della città di Colombo.

Dopo gli attentati il Priore fra Gennaro Luigi Nappo e la Commandeur Laura Pedrizzi, hanno preso contatto con la Nunziatura Apostolica di Colombo ed hanno esposto il progetto e l’elevazione alla Dignità Cavalleresca come martiri della Fede Cristiana.

La Nunziatura Apostolica di Colombo, ha inviato una missiva

Transliterazione:

Colombo 31-07-2019

Egregio fr. Gennaro Luigi Nappo,
La ringrazio molto della lettera Prot. 091/GM/qnl/19 del 25-05-2019 e gli altri preziosi oggetti per il conferimento alla memoria del decreto di elevazione a Cavaliere.

Apprezzo molto la Sua bella iniziativa. L’informo che ho consegnata tutto al Cardinale Arcivescovo di Colombo.

Con deferenti saluti e vivi ringraziamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Releated

Istanbul – Comunicato del Magistero sulla riduzione di Santa Sofia di Costantinopoli a Moschea

TemplarNews.com

TemplarNews.comIl Maestro con il Magistero tutto si raccoglie in preghiera di riparazione per la riduzione di Santa Sofia di Costantinopoli a Moschea. Tutti i cavalieri professando i valori cristiani e templari, con la parola e gli scritti civili si adopereranno per combattere ogni forma di sopruso e fanatismo e di cancellazione delle nostre radici cristiane. […]

Napoli – Piscinola – Fondazione della Confraternita Templare “Figlie di Magdala”

TemplarNews.com

TemplarNews.comNel giorno di Maria Maddalena, colei che era considerata una rejetta perché aveva amica dei romani ed additata come prostituta dai suoi concittadini, redenta da Cristo, con il quale ha avuto un rapporto privilegiato fino alla morte in Croce, il Balivo del Lazio Laura Pedrizzi ha deciso di fondare una nuova Confraternita Templare con le […]